Scheda descrittiva

Quando ancora il libro (e dunque la lettura) era di là da venire, erano le storie, trasmesse attraverso il linguaggio orale, che attiravano l’attenzione degli ascoltatori di ogni età e li rapivano attraverso i voli dell’immaginazione. Oppure era il segno e la rappresentazione grafica nelle pareti di una grotta o di un muro o di una pietra che permettevano il raccontare di una storia.

Una delle ragioni per cui tanti potenziali lettori non leggono è che la lettura per loro non è un piacere ma una fatica e una frustrazione. Noi consumatori abituali di libri non ce ne accorgiamo ma tanti bambini e ragazzi e giovani e adulti non leggono perché il codice scritto non è per loro di immediata traduzione come lo è per noi; oltre a ciò questa difficoltà genera una insopportabile frustrazione dovuta alla consapevolezza di non saper fare quello che, si pensa, la maggior parte delle persone sanno fare.

La finalità del nostro progetto è quello di avvicinare i ragazzi al piacere della lettura attraverso la partecipazione a un laboratorio di costruzione scenica tratta da una delle storie più belle e riuscite della letteratura di tutti i tempi: L’ISOLA DEL TESORO di R. L. Stevenson.

Il laboratorio parte dalla fase 001 in cui gli utenti partecipano all’ascolto e alla visione dell’opera tradotta a fumetti da Hugo Pratt e Mino Milani. Il percorso laboratoriale diretto dagli attori Fausto Siddi e Rita Atzeri si svolgerà in 2 ore totali (da svolgersi in un solo incontro, con pausa intermedia o in due incontri di un’ora ciascuno). I partecipanti, infine, prenderanno parte in prima persona alla costruzione della messa in scena della storia che avrà come “location” i vari ambienti al chiuso e all’aperto della scuola.

 

Per informazioni e prenotazioni: mobile 334 8821892
Mail: ilcrogiuolo@gmail.com

Contattaci