Testo di Sabrina Barlini

Con Isella Orchis, Marta Gessa, Laura Zedda
e con la danzatrice Rachele Montis
e con la fisarmonica di Andrea Puddu

Costumi di Salvatore Aresu

Produzione Il Crogiuolo

Sa Notti de is Janas, racconta di una notte straordinaria in cui tutto può succedere. E può anche capitare di incontrare gli esseri che hanno abitato i nostri luoghi antichi in un tempo in cui tutto nella nostra isola era molto diverso. Esistevano ancora tante creature misteriose a cui gli uomini non facevano alcuna fatica a credere.
Una storia si srotola tra betili e rocce, dalle Demus de Janas, ci raggiunge riportandoci indietro. E, come per incanto, delle vesti bianche, delle presenze balzano da un passato lontano, testimoni di un tempo in cui gli uomini sapevano ancora vivere con le fate. Quel tempo in cui il suono dei loro telai riempiva boschi e campagne e, insieme al canto di grilli e di cicale, produceva armonie capaci di vibrare con le stelle. In un tempo in cui tutto era divino. Tutto così pieno di universo.
Capita talvolta che accada un prodigio, a volte basta solo desiderarlo, ma se il divino non dovesse arrivare in questa notte speciale la magia del teatro ci accompagnerebbe comunque.

Il crogiuolo, Spazio Fucina Teatro,
Centro culturale La Vetreria – Cagliari Pirri
Per informazioni: tel. 070 0990064 – 334 8821892

info@ilcrogiuolo.eu
ilcrogiuolo@gmail.com

Direzione artistica Rita Atzeri

Contattaci

CERCA NEL SITO: DIGITA LA PAROLA E PREMI INVIO ↵

Scroll Up