rassegna “Teatro in Festa”

Nuovo appuntamento con la rassegna “Teatro in Festa”, sabato 5 gennaio 2019 alle ore 17:00, andrà in scena, in sala BanCri a Fucina Teatro nel centro culturale la Vetreria di Pirri, lo spettacolo “Le mille e una notte di Aladino e Sherazade”, della compagnia Abaco Teatro di e con Rosalba Piras e Tiziano Polese e con Chiara Ciscì e le sue Fleurs du Desert Group.

Questa di Abaco è una storia che scorre sotto il segno di una magia capace di trasformare un teatro nel deserto o nelle città arabe che Sherazade percorre in cerca del suo sposo col suo cavallino Hamad, e nei luoghi delle sue avventure che racconterà.

Uno spettacolo su due piani, dove i personaggi della storia di Sherazade prendono la forma di pupazzi ottenuti da semplici drappi colorati manovrati dalla principessa narratrice. In Video i due attori saranno anche il Genio e La Maga Namuna, e daranno voce a vari personaggi come il pappagallo, la guardia, la malvagia matrigna e il principe Jafar e racconteranno amore, tradimento, libertà e schiavitù, intelligenza e ottusità, magia e bellezza, guerra e viaggio. Le musiche creeranno magiche atmosfere dal sapore orientale.

I piccoli spettatori saranno alleati di Sherazade e interverranno nei momenti di pericolo o di festa della storia. Ala fine potranno cavalcare il cavallino Hamad, toccare con mano i pupazzi protagonisti della storia e tenere in mano le spade. Parole chiave: Amore – Coraggio – Amicizia – Separazione – Ricchezza – Povertà – Magia.

LA STORIA
Da 10 anni Sherazade, figlia del gran Califfo Shahariar, viaggia per villaggi, città, castelli in cerca del suo sposo Aladino. Lo trova nel castello della lampada ma lui non la riconosce a causa di una maledizione. Lui sta per ucciderla con la sua spada quando lei gli mostra un libro dove, su pagine bianche, è scritta una storia straordinaria, quella di Aladino e Sherazade. Aladino in passato è stato privato della memoria da una maga e tutti lo conoscono come il misterioso principe sanguinario che uccide qualunque donna entri nel suo castello. Sherazade escogita così un piano per placare l’ira dell’uomo. La bella e intelligente principessa per non essere lei stessa uccisa, attua il suo piano in complicità con i bambini: ogni sera racconta al principe una parte della straordinaria storia, rimandando il finale al giorno dopo. Va avanti così per mille e una notte e alla fine il temibile sanguinario si innamorerà di lei rendendole salva la vita e sarà di nuovo il suo amato sposo Aladino.

Prenotazioni al numero 3348821892

Il crogiuolo, Spazio Fucina Teatro,
Centro culturale La Vetreria – Cagliari Pirri
Per informazioni: tel. 070 0990064 – 334 8821892

info@ilcrogiuolo.eu
ilcrogiuolo@gmail.com

Direzione artistica Rita Atzeri

Contattaci