In un cielo di stelle gialle bianche farfalle

Lunedì 27 gennaio 2020, ore 18:30, presso l’anfiteatro Andrea Parodi di Budoni, per iniziativa della Biblioteca e dell’amministrazione comunale, in occasione della Giornata della Memoria, andrà in scena lo spettacolo “In un cielo di stelle gialle bianche farfalle“.

Lo spettacolo, produzione Il crogiuolo di cui firma testo e regia Rita Atzeri, è liberamente ispirato all’opera di Tomi Ungerer, Frediano Sessi, Daniela Palumbo e Matteo Corradini; in scena è interpretato da Antonio Luciano e Marta Gessa.

Ingresso libero.

Ad essere raccontate, con la semplicità del teatro di narrazione e l’ausilio di musiche e di oggetti, le vicende di bambini e bambine, che in un’
Europa dilaniata dalle leggi razziali, vivono sulla loro pelle l’orrore della deportazione.

Siamo nel 1983, in Italia per volere del fascismo, nella Germania di Hitler, nelle occupate Francia e Polonia, le leggi razziali tolgono agli ebrei tutti i diritti: lavorare, andare a scuola, essere curati, entrare in un parto pubblico per i protagonisti del nostro racconto diventano un lontano ricordo.

Rabbia, paura, speranza, rassegnazione, lotta e resistenza vengono raccontate in questo spettacolo.

Il Racconto è la forma di Resistenza che abbiamo il dovere di compiere, il racconto è il testimone da passare ai giovanissimi spettatori perché il passato non torni né si ripeta.

Il crogiuolo, Spazio Fucina Teatro,
Centro culturale La Vetreria – Cagliari Pirri
Per informazioni: tel. 070 0990064 – 334 8821892

info@ilcrogiuolo.eu
ilcrogiuolo@gmail.com

Direzione artistica Rita Atzeri

Contattaci

CERCA NEL SITO: DIGITA LA PAROLA E PREMI INVIO ↵

Scroll Up