Sabato 31 marzo 2018 alle ore 21.00

Vi aspettiamo alla Fucina Teatro per un’originale rappresentazione della Passione.

IL MISTERO DEL SANTO CROCIFISSO

Una nuova produzione firmata da Il crogiuolo, con testo di Bepi Vigna e regia di Rita Atzeri.

Sul palcoscenico la stessa Rita Atzeri, Monica Zuncheddu e Fausto Siddi con Giovanni Trudu, Marta Gessa, Claudia Benaglio, Antonio Luciano, Daniela Vitellaro e Claudio Manca.

Mistero è il termine che veniva usato, già nel secondo e terzo secolo dopo Cristo, per indicare una rappresentazione sacra. La Passione di Cristo è tra le rappresentazioni sacre quella da sempre più rappresentata. In questo caso, la Passione viene proposta con notevoli varianti rispetto alla rappresentazioni classiche e in particolare con una conclusione inedita, basata su documenti gnostici e sulle tradizioni di sette precristiane. L’idea di fondo è quella di cercare di mettere in evidenza l’essenza e lo spirito innovatore del pensiero Cristiano delle origini.

I testi sono frutto di una rielaborazione di passi dei da “Vangeli apocrifi” (in particolare il Vangelo di Tommaso e il Vangelo di Filippo), dalla tradizione della setta dei Gioanniti e da altri documenti sulle origini del cristianesimo.  Inoltre si è tenuto conto delle ultime ipotesi storiche su Gesù, che si basano sull’interpretazione dei Rotoli del Mar Morto, sulle ricerche riguardanti la comunità essena di Qumran e sui più recenti ritrovamenti archeologici.” (Bepi Vigna)

Il pubblico parteciperà come folla presente durante gli avvenimenti narrati, seguendo gli attori in un percorso che lega i vari momenti: il processo, la flagellazione di Cristo, la crocefissione, la morte e la resurrezione.

 

Biglietto unico € 10,00

Per motivi organizzativi è gradita la prenotazione al 334.8821892 – ilcrogiuolo@gmail.com

Contattaci